Autori

Làcanas

Newsletter

Per ricevere via mail news aggiornate sulle nostre pubblicazioni e iniziative, iscriviti alla newsletter!

Le Janas di Montevecchio

Iride Peis Concas

13,50 €

La Sardegna è una terra ricca di leggende, di miti e di mistero. Un tempo lontano era abitata dalle janas. Creature di piccola statura, belle, curiose, ardite e laboriose come tutte le donne sarde, anche un po’ intriganti e permalose, ma questo non è importante! La loro pelle era d’ambra, gli occhi ardenti come carboni accesi, la bocca a cuore, i denti di perle, il naso a puntina di spillo e le manine morbide e delicate, dita affusolate con unghie a mezzaluna. Vestivano gonne plissettate rosse, strette in vita con corsetti di broccato sopra la camicia bianca, scialli di seta e gioielli in filigrana. Gli uomini sapevano della loro esistenza e bramavano vederle perché portavano fortuna. Qualcuno diceva di averle intraviste aggirarsi nel fitto bosco e sentito le voci e le risate squillanti come campanellini, qualche altro affermava di averne toccato una sul proprio collo, ma… viste, mai. Si racconta che, nella zona di Montevecchio, vivessero a Monte Arcuentu, Monte Maiori, Struvoniga, Tuvu Mannu, Piccalinna… e in altre collinette dei dintorni. C’è da crederci perché le numerose grotte hanno segni misteriosi, attraggono per le loro forme bizzarre e per il fascino che ancora oggi emanano. È probabile che qualche jana, dimenticata dal tempo, sia ancora viva, colga bacche di mirto e di lentisco, fiori di malva e di brundaioba, prepari pane e dolci di miele e soggiorni in una grotta solitaria tessendo tutta la notte cantando canzoni antiche…

  • Anno di pubblicazione 2019
  • Pagine 48
  • Illustrazioni Colori
  • ISBN 9788897084433
  • Tipologia Libro
  • Genere Racconti

Contatti

Domus De Janas di Fabio Pillonca S.a.s.

Indirizzo: EX S.S. 131 Km 9,200
Viale Monastir 09028 Sestu (CA)

Telefono 070/5435098
           
P.I. 02569360924
Iscr. Registro delle Imprese: Ca-2000-13449
Direttore Editoriale: Paolo Pillonca